Come formattare un dispositivo di archiviazione su memory stick USB

Le chiavette USB offrono un modo conveniente per archiviare e trasportare i documenti aziendali, in modo da averli sempre con sé. Sebbene il formato predefinito della tabella di allocazione dei file offra una maggiore compatibilità tra i sistemi operativi, non è adatto per file di dimensioni superiori a 4 GB. Ciò significa che il backup di database di massa o il video di formazione aziendale potrebbero non adattarsi all'unità. Il New Technology File System rimuove questa limitazione mantenendo la compatibilità con Windows XP, Vista e 7. Il sistema Extended File Allocation Format fornisce anche supporto per file di dimensioni superiori a 4 GB. La formattazione della memory stick USB consente di cancellare il dispositivo e abilitare la struttura dei file NTFS o exFAT.

1

Inserisci la tua memory stick USB in una porta USB disponibile sul tuo computer. Se è la prima volta che utilizzi la memory stick su questo computer, Windows 7 impiega alcuni secondi per installare i driver necessari.

2

Fare clic su "Apri cartella per visualizzare i file" dalla finestra AutoPlay. In alternativa, fare clic sul pulsante Start, quindi su "Computer".

3

Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla lettera dell'unità della memory stick USB e seleziona "Formatta".

4

Fai clic sul menu a discesa "File System" e seleziona "NTFS" o "exFAT". Se non è necessario il supporto per file di dimensioni superiori a 4 GB, mantenere l'impostazione predefinita FAT o FAT32.

5

Fare clic su "Start" nella parte inferiore della finestra Formato e fare clic su "OK" per confermare la formattazione. Windows ti avvisa quando la formattazione è completa.