Come convertire in colori Pantone in Photoshop

Ottenere i colori giusti per i materiali di marketing è fondamentale per le aziende. Anche la minima differenza potrebbe indurre i consumatori a dare una seconda occhiata a ciò che è "spento" anziché leggere il tuo messaggio. Per assicurarti che i colori corrispondano, usa Adobe Photoshop per convertire i colori CMYK in colori Pantone per la corrispondenza dei colori più precisa che puoi ottenere.

Perché Pantone Over CMYK?

La maggior parte degli schermi di computer standard non fornisce tutte le sfumature di colore che i tuoi occhi vedono quando guardi lo schermo. Il tremolio della luce blu e le capacità cromatiche dei monitor non consentono le stesse distinzioni che i tuoi occhi possono fare nella vita reale. Lo standard per la stampa è CMYK quando si lavora in stampa con i colori perché la maggior parte delle stampanti commerciali utilizza questi quattro colori di inchiostro per creare la combinazione di colori di stampa: ciano, magenta, giallo e nero. Probabilmente riconosci questa combinazione dalle cartucce che usi nella stampante a getto d'inchiostro dell'ufficio. CMYK offre capacità limitate di precisione del colore.

Il Pantone Matching System (PMS) è stato creato nel 1963 da Lawrence Herbert. Pantone è un sistema di corrispondenza dei colori che utilizza i numeri per comunicare colori coerenti. È stato originariamente progettato per le industrie tessili e della stampa. Un numero di colore PMS a più cifre identifica un colore e solo quel colore. Ci sono molte sfumature di blu, ma c'è solo un blu Pantone 2905. Questa precisione standardizza i tuoi colori preferiti in tutti i settori.

Converti in Pantone

Adobe Photoshop potrebbe utilizzare la modalità colore CMYK, ma modificala in RGB. Per apportare questa modifica in Photoshop CS6 o CC 2018, apri il file in Photoshop. Dopo il caricamento, passa il mouse sulla scheda "Immagine" nella barra dei menu. Nel menu a discesa visualizzato, seleziona "Modalità", che è la prima opzione. Un altro menu a tendina appare accanto a quello esistente. Seleziona "Colore RGB".

Colori corrispondenti

Dopo aver salvato il file in RGB, puoi regolare i colori in modo specifico. Potresti avere una foto di un fiore a cui desideri abbinare i colori nel tuo materiale di marketing. Puoi farlo mettendo le due immagini fianco a fianco. Vai a "Immagine", quindi "Regolazioni" e "Abbina colore", che corrisponde ai colori nei livelli attivi. Con il contagocce, fare clic sul colore che si desidera abbinare per campionare il colore e quindi passare alla parte della nuova immagine su cui si desidera rilasciare quel colore.

Per identificare i colori che non vengono abbinati a un'altra immagine, utilizzare i campioni di colore. Nel menu della barra laterale di Photoshop, ci sono due quadrati sovrapposti l'uno sull'altro verso la parte inferiore del menu. Queste sono le selezioni del colore di primo piano attivo e del colore di sfondo. Per cambiare qualsiasi colore, seleziona una delle caselle, primo piano o sfondo, per aprire un menu a comparsa per le "Librerie dei colori". Selezionare Pantone solido rivestito dal menu a discesa. Scorri e scegli il colore che desideri utilizzare, ad esempio sul tuo nuovo logo. Scorri i colori Pantone finché non trovi quello che ti sembra giusto. Se scegli Pantone 2905 C, scegli un colore azzurro. In futuro, specifica questo Pantone 2905, in modo che il colore rimanga coerente in tutte le attività di marketing.