Che cos'è un budget delle entrate?

I budget delle entrate sono previsioni dei ricavi e delle spese di vendita di un'azienda, comprese le spese relative al capitale. È essenziale stabilire se si possiedono mezzi finanziari sufficienti per condurre operazioni, far crescere la propria attività e, infine, realizzare un profitto. Senza questa pianificazione, il futuro della tua azienda potrebbe essere incerto in quanto potresti non sapere quanti soldi stai ricevendo o spendendo. I budget delle entrate garantiscono che le aziende allochino le risorse in modo efficiente e, così facendo, risparmiano tempo, fatica e denaro.

Determina le vendite

Il budget delle entrate aiuta le aziende a prevedere l'importo che guadagneranno vendendo i loro prodotti e servizi. A volte, questo può essere difficile da calcolare per le piccole imprese, specialmente per quelle che hanno appena iniziato e quindi non hanno dati storici. È necessario formulare un piano aziendale e mantenerlo. I piani aziendali riflettono lo stato reale dell'attività corrente di un'organizzazione e aiutano ad analizzare ogni aspetto dell'attività, inclusi i ricavi previsti. Il budget dei ricavi di vendita può essere semplice da costruire. Include il numero di unità che prevedi di vendere, insieme al numero di clienti che prevedi acquisteranno i tuoi prodotti o servizi. Include anche il prezzo addebitato per tali prodotti e servizi.

Determina i costi di produzione

Il passo successivo del processo è formare un budget di produzione; questo riassume i costi associati alla produzione dei tuoi beni o servizi. È necessario includere il costo della manodopera, del materiale e degli acquisti. I materiali sono la materia prima o altri articoli che utilizzi quando produci i tuoi beni e servizi. Il tasso di oscillazione del costo delle materie prime dipende dal mercato in cui operi; pertanto, è necessario tenere d'occhio le fluttuazioni dei prezzi quando si formula il budget di produzione. Paghi stipendi, tasse di disoccupazione e altri benefici per i dipendenti che producono i tuoi beni e servizi; questi costituiscono il costo del lavoro.

Spese giornaliere

I budget generali e amministrativi tengono traccia dei costi non di produzione associati alle operazioni quotidiane della tua azienda. Questi costi includono canoni di locazione, assicurazioni e ammortamento dei beni. I costi associati ai membri del personale come il personale di vendita, gli impiegati e altro personale di supporto che non incidono direttamente sulla produzione dei tuoi beni e servizi rientrano nella voce delle spese generali e amministrative. È necessario calcolare i costi di ammortamento in modo da non sovrastimare i beni.

Investire nei tuoi mezzi

I budget delle spese in conto capitale calcolano i costi associati agli investimenti che si prevede di effettuare durante l'anno. Gli investimenti di capitale includono edifici, macchinari e altre attrezzature che utilizzi per aumentare o espandere la tua attività. Effettui acquisti di capitale per sostituire apparecchiature meno recenti o aggiungi nuove apparecchiature per soddisfare le esigenze della tua attività. Dopo aver determinato l'attrezzatura che è necessario acquistare nell'anno in corso, è possibile calcolare i costi associati alla propria attrezzatura.

Budget vs. rendimento

Dopo aver costruito con successo un budget di entrate, puoi confrontarlo con il tuo rendimento effettivo. Questa analisi può aiutarti a determinare se dovresti continuare le tue pratiche attuali o adottare misure correttive. Se la tua attività ha funzionato come previsto o meglio, potresti determinare che le pratiche correnti sono adeguate, ma se la tua azienda non riesce a raggiungere gli obiettivi previsti, potrebbe essere necessario adeguare le tue pratiche. Puoi incorporare il budget delle entrate definitive con analisi delle prestazioni finanziarie e analizzare la crescita della tua attività.