Che cos'è l'intermediazione di transazioni?

In passato, c'era solo un modo per acquistare o vendere una casa, utilizzando un agente o un broker immobiliare a servizio completo. Il broker prenderebbe una commissione per aiutarti a trovare una proprietà o un acquirente e per organizzare le pratiche legali e altri dettagli. Tuttavia, oggi, in molti stati, acquirenti e venditori possono invece utilizzare broker di transazioni, che agiscono come assistenti o consulenti professionali.

Cos'è un brokeraggio di transazioni?

Un'intermediazione di transazioni fornisce servizi immobiliari di terze parti ad acquirenti e venditori. Un agente immobiliare è, per legge, legalmente obbligato ad assistere solo una parte in una transazione immobiliare. Questa è anche chiamata agenzia singola. Un broker di transazioni, tuttavia, rimane giuridicamente neutrale e può assistere l'acquirente e il venditore in una transazione. Invece di agire come un agente per l'acquirente o il venditore, il broker di transazioni può essere descritto come un assistente professionale. Piuttosto che una percentuale della vendita, il broker della transazione spesso addebita una tariffa fissa.

Servizi

Un broker di transazioni può aiutare l'acquirente nella preparazione della sua offerta di acquisto, assistere il venditore nella decisione del prezzo da chiedere, facilitare le comunicazioni tra acquirente e venditore, scrivere il contratto e aiutare l'acquirente e il venditore a soddisfare le condizioni del contratto e facilitare la chiusura . Sebbene non siano legalmente responsabili nei confronti dell'acquirente o del venditore, gli intermediari di transazione sono tenuti per legge ad agire con onestà e correttezza in tutte le transazioni e ad esercitare la dovuta cura e abilità nel loro lavoro.

Benefici

Poiché gli intermediari di transazione non hanno alcuna responsabilità fiduciaria nei confronti di nessuna delle parti in una transazione immobiliare, hanno una responsabilità ridotta rispetto a un agente immobiliare. Ciò significa che possono offrire i loro servizi a un prezzo molto inferiore rispetto ai broker o agli agenti tradizionali. Mentre la maggior parte degli agenti immobiliari offre un pacchetto completo di servizi, a un prezzo fisso, il broker di transazioni ha più margine di manovra per offrire solo quei servizi che il cliente desidera o necessita e addebitare solo i servizi utilizzati. Per gli acquirenti, un ulteriore vantaggio è che l'acquirente non è legalmente responsabile per le azioni dei broker di transazione, come nel caso di un agente tradizionale.

Inconvenienti

Poiché i broker di transazioni non hanno alcuna responsabilità fiduciaria, non possono sempre essere ritenuti legalmente responsabili se qualcosa va storto. I broker di transazioni non possono assistere nelle negoziazioni sul prezzo o agire come difensori dell'acquirente o del venditore. Poiché non possono agire come sostenitori, non sono in grado di aiutare gli acquirenti o i venditori in ogni situazione.

Prevalenza

L'intermediazione di transazioni non è legale in tutti gli stati. Florida e Colorado sono stati due dei primi stati a consentire l'intermediazione di transazioni, ed è molto comune in quegli stati. Sta inoltre diventando sempre più comune per gli stati sostituire la pratica della doppia mediazione, in cui l'agente rappresenta l'acquirente e il venditore nella stessa transazione, con l'intermediazione delle transazioni. Altri stati, come il Texas, non consentono ancora l'intermediazione delle transazioni. Gli agenti immobiliari in Texas devono rappresentare l'acquirente, il venditore o operare come doppio broker.