Come trasferire Quickbook da un vecchio computer a uno nuovo

Dopo aver installato la stessa versione o una versione più recente di Quickbooks sul nuovo computer, è possibile trasferire un backup del file QuickBooks del vecchio computer. Una volta completato il processo di backup, è possibile continuare a tenere traccia dell'affitto, programmare i pagamenti ai fornitori e tenere traccia di tutte le spese e entrate aziendali. Inoltre, se non stai già creando backup regolari dei tuoi file QuickBooks, dovresti farlo ogni volta che aggiorni i file del tuo account per assicurarti di non perdere dati finanziari preziosi.

Crea il file di backup

1

Collega un dispositivo di archiviazione portatile come un USB o un disco rigido esterno al tuo vecchio computer.

2

Avvia QuickBooks sul tuo vecchio computer e apri il file aziendale che desideri trasferire.

3

Fare clic sul menu "File" e quindi selezionare "Crea backup".

4

Seleziona "Backup locale" e fai clic su "Opzioni". Individua il tuo dispositivo di archiviazione personale e selezionalo come posizione per il backup. Fare clic su "Avanti".

5

Seleziona "Salva ora" e "Avanti".

6

Fare clic su "Salva" e attendere la creazione del file di backup.

Ripristina il file di backup

1

Inserisci il tuo dispositivo di archiviazione personale nel nuovo computer e apri QuickBooks. Se non hai già installato QuickBooks sul nuovo computer, fallo prima.

2

Fai clic sul menu "File" e seleziona "Ripristina azienda".

3

Seleziona "Ripristina una copia di backup", quindi fai clic su "Avanti".

4

Seleziona "Backup locale" come posizione per il file di backup.

5

Accedi al tuo dispositivo di archiviazione personale e fai clic sul file di backup di QuickBooks. Fare clic su "Apri" e quindi su "Avanti".

6

Conferma di voler ripristinare il file di backup e seleziona "Salva" per avviare il processo di ripristino.