MacBook si blocca dopo l'accesso

Il tuo MacBook è uno strumento potente e mobile, ma sfortunatamente non è immune da errori e problemi operativi. Se si blocca immediatamente dopo l'accesso, potresti non essere in grado di utilizzarlo affatto. Prima di preoccuparti di perdere dati, ci sono alcuni strumenti di manutenzione che puoi utilizzare per verificare e correggere eventuali errori nel tuo sistema o in determinati programmi. Se il problema è correlato all'hardware, generalmente può essere riparato senza comportare alcun rischio per i dati.

Inizia in modalità provvisoria

Uno dei primi passaggi è cercare di capire se il problema è correlato al software o all'hardware. Avvia il tuo MacBook in modalità provvisoria tenendo premuto il tasto "Maiusc" dopo aver sentito il suono di avvio. Rilascia il tasto dopo aver visto il logo Apple grigio. Vedrai "Avvio sicuro" nella schermata di accesso se ha funzionato. Continua a utilizzare normalmente il tuo laptop; se funziona senza bloccarsi, il problema è causato da qualcosa relativo al software del computer, come il sistema operativo o un programma.

Aggiorna OS X

Il congelamento può essere potenzialmente causato da un bug nel sistema operativo stesso. In questo caso, il modo più veloce per risolverlo è installare gli aggiornamenti del sistema operativo più recenti. Fai clic sul logo Apple nella barra dei menu, quindi seleziona "Aggiornamento software". Poiché il blocco del computer potrebbe ostacolare questo processo, eseguire questi aggiornamenti dalla modalità provvisoria.

Ripara disco

Se tutto è aggiornato, potrebbe esserci un errore o un'autorizzazione errata che causa il glitch o il blocco del sistema. Questo tipo di problema può essere riparato utilizzando Utility Disco del Mac. Inserisci il CD di installazione di OS X, quindi avvia dal CD riavviando il computer e tenendo premuto il tasto "C". Quando viene visualizzata la schermata di ripristino del sistema, fai clic su "Installer" nella barra dei menu, quindi fai clic su "Utility Disco". Seleziona "Macintosh HD" dalla barra laterale, quindi fai clic su "Ripara disco". Al termine di questo processo, fai clic su "Ripara autorizzazioni disco". Questo si prenderà cura della maggior parte dei problemi e degli errori temporanei sul tuo disco.

Problemi di Parallels Desktop

Se usi Parallels Desktop 5 o 6 sul tuo Mac e hai OS X 10.6.8 installato, c'è un errore noto in cui Parallels Desktop utilizzerà il 100 percento della CPU al momento dell'accesso. La soluzione, suggerita da Parallels, è aggiornare il tuo versione del software Parallels all'ultima build per correggere questo problema. Vedere il collegamento nella sezione Risorse per trovare l'ultima build.

Problemi hardware

Se tutta la risoluzione dei problemi non produce risultati, il problema potrebbe essere correlato all'hardware del laptop, in particolare alla scheda logica. Se questo è il caso, il laptop stesso dovrà essere riparato. Se hai un'assicurazione Apple Care sul tuo MacBook, puoi portarlo in un negozio Apple locale per la riparazione; in caso contrario, le riparazioni potrebbero essere costose. In caso contrario, puoi cercare servizi di riparazione di laptop alternativi. Se il problema è legato all'hardware, probabilmente non perderai nessuno dei tuoi dati, poiché il disco rigido non sarà in genere interessato.