Centralizzato vs. Progettazione organizzativa decentralizzata

Le strutture organizzative centralizzate concentrano l'autorità di gestione e il processo decisionale in un unico team esecutivo, con le informazioni che fluiscono dai top manager alle varie unità aziendali. Le strutture organizzative decentralizzate, d'altra parte, sembrano più rappresentazioni più piccole di una singola struttura, caratterizzate da ridondanze gestionali e catene di comando più fitte. Comprendere la differenza tra queste due filosofie di progettazione fondamentalmente diverse può aiutarti a creare una struttura efficace per la tua attività.

Confronto delle strutture di gestione

In una progettazione centralizzata, ogni manager ha autorità su una gamma più ampia di dipendenti, dipartimenti e funzioni aziendali. Gli stili di gestione possono diventare autocratici nelle strutture centralizzate, poiché i manager si trovano con meno tempo per interagire con i singoli subordinati.

Nei progetti decentralizzati, ogni manager è responsabile di un numero inferiore di dipendenti e funzioni lavorative e numerosi manager possono condividere gli stessi titoli e responsabilità in diverse aree dell'azienda. Le strutture decentralizzate consentono ai manager di prendere decisioni su scala ridotta, il che può essere l'ideale per situazioni in cui i singoli team devono adattarsi a condizioni di lavoro uniche, come nelle vendite dirette.

Decisioni e flussi di informazioni

Nelle strutture organizzative centralizzate, le decisioni vengono prese in alto e comunicate verso il basso attraverso i livelli. I manager di livello medio e inferiore prendono decisioni; tuttavia, di solito si limitano a determinare come eseguire gli ordini loro impartiti.

Le strutture decentralizzate sono l'esatto opposto. I manager di livello inferiore e persino i dipendenti in prima linea hanno la capacità di prendere decisioni strategiche per se stessi e per i loro gruppi di lavoro, e le informazioni sulle loro decisioni vengono riportate ai livelli superiori di gestione.

Applicazioni di strutture centralizzate

Le piccole imprese spesso operano in modo centralizzato semplicemente a causa delle dimensioni ridotte della loro forza lavoro. All'inizio, il proprietario di una piccola impresa può essere l'unico manager dell'intera azienda, con tutti gli altri dipendenti che riferiscono direttamente al proprietario. Tuttavia, i progetti organizzativi possono cambiare con la crescita delle piccole imprese.

Un'azienda di autotrasporti è un esempio di azienda con un design organizzativo centralizzato. I responsabili delle società di autotrasporti prendono tutte le decisioni operative, inviando le informazioni ai singoli conducenti tramite gli spedizionieri. Anche i proprietari-operatori autonomi prendono indicazioni dagli spedizionieri per determinare dove andare ogni giorno.

Applicazioni di strutture decentralizzate

Le organizzazioni in franchising rappresentano un esempio ideale di struttura decentralizzata. Le società di franchising controllano la maggior parte delle decisioni di marketing e di sviluppo del prodotto in alto, ma danno ai proprietari di franchising una grande indipendenza nella gestione dei loro negozi individuali. I proprietari di franchising prendono le decisioni relative al personale, le decisioni sugli orari di lavoro e le decisioni sui compensi completamente da soli, ad esempio.

Anche le aziende con un'ampia copertura geografica possono beneficiare di una struttura decentralizzata. Le grandi società multinazionali, ad esempio, spesso includono posizioni esecutive ridondanti per ciascuna regione o paese, piuttosto che consentire a un unico team esecutivo di prendere decisioni in tutte le divisioni.