Perché il LED del monitor lampeggia?

I monitor dei computer spesso includono uno o più indicatori luminosi LED che mostrano lo stato operativo di questi dispositivi. I produttori di monitor possono creare una serie di segnali, composta da sequenze di lampeggi LED e cambi di colore, nel firmware delle schede dei circuiti di questi dispositivi, fornendo l'equivalente di un codice Morse privato per avvisarti di problemi hardware, di connessione e elettrici . Quando conosci i codici per il tuo monitor, puoi decifrare e rispondere ai suoi avvisi lampeggianti.

Modalità offline

Molti monitor moderni utilizzano codici di lampeggiamento LED per segnalare che ricevono alimentazione e possono funzionare correttamente ma rimangono in modalità standby. In queste situazioni, potresti vedere il LED di un monitor lampeggiare, diventare giallo o di un colore diverso dal verde o entrambi. Quando si collega il cavo di alimentazione del monitor a una presa commutata sulla CPU in modo che accendendo il computer si accenda il monitor, è possibile che il LED del display lampeggi periodicamente finché non si avvia il sistema. Allo stesso modo, se si imposta il computer in una modalità di sospensione a basso consumo, il LED del monitor potrebbe lampeggiare per indicare lo stato di risparmio energetico finché non si preme il pulsante di accensione per spegnere legittimamente il monitor.

Impostazioni video

I sistemi operativi dei computer supportano un'ampia gamma di risoluzioni e modalità di visualizzazione per adattarsi a una gamma ancora più ampia di dispositivi di visualizzazione. Non tutte queste risoluzioni funzionano correttamente su tutti i monitor. Se imposti una preferenza di sistema che il tuo display non supporta, lo schermo potrebbe oscurarsi o rifiutarsi di avviarsi. Insieme ai lampeggi del LED che segnalano questi problemi, potresti vedere messaggi di errore sullo schermo. Controllare la guida per l'utente fornita con il monitor o visitare il sito Web del produttore per un decoder che elenca i codici di lampeggiamento LED relativi alle preferenze e alle impostazioni del sistema operativo.

Retroilluminazione

Un monitor a schermo piatto utilizza una sorgente di luce dietro lo schermo per illuminare gli elementi che compongono il suo pannello di visualizzazione. Se questa fonte di luce si brucia o si rivela difettosa, il monitor non può funzionare correttamente e visualizza un codice di errore sotto forma di LED che lampeggia. A meno che tu non sia qualificato come tecnico dell'assistenza o svolgi un'attività di assistenza, l'ottenimento delle parti necessarie e l'esecuzione della riparazione potrebbero non rientrare nei limiti delle riparazioni che puoi o dovresti intraprendere da solo.

Alimentazione e circuiti

Spesso presenti negli alimentatori di dispositivi elettrici ed elettronici, i condensatori immagazzinano e rilasciano temporaneamente cariche elettriche. Sembrano piccoli barili o cilindri avvolti in plastica attaccati a circuiti stampati. Quando i condensatori difettosi si gonfiano e si deteriorano nel tempo, non svolgono più correttamente la loro funzione. Qualsiasi interruzione o degradazione della fonte di alimentazione del monitor può impedirne l'avvio, attivando un codice di errore visualizzato nei lampeggi del LED. Sebbene un tecnico esperto possa sostituire i condensatori difettosi, né smontare un dispositivo per cercarli né tentare di ripararli è saggio se non sai cosa stai facendo: possono mantenere livelli di tensione letali.