Come rimuovere un pulsante del mouse di MacBook Pro

Se il mouse, normalmente chiamato trackpad, sul MacBook Pro del tuo ufficio non funziona correttamente, puoi sostituirlo o pulirlo all'interno accedendo alla parte inferiore del laptop. Raggiungere l'interno del trackpad non è particolarmente difficile, ma può annullare la garanzia del laptop, quindi è meglio non farlo da soli a meno che la garanzia non sia già scaduta. La prima parte del processo consiste nel rimuovere la batteria ed esporre la parte inferiore del trackpad.

Rimozione della batteria

1

Spegni il MacBook Pro. Scollegare l'adattatore di alimentazione e qualsiasi altro componente ad esso collegato. I componenti interni possono essere caldi, quindi attendere alcuni minuti prima di procedere.

2

Chiudere il laptop e capovolgerlo su una superficie piana. Sollevare la leva di blocco nella parte inferiore del case, quindi sollevare lo sportello di accesso alla batteria.

3

Esamina i bordi della batteria per eventuali viti di fissaggio che potrebbero essere presenti nelle versioni più recenti del MacBook Pro. Il MacBook Pro da 13 pollici ha due batterie, mentre i modelli da 15 e 17 pollici ne hanno tre. Se non ci sono viti, tirare semplicemente la linguetta di plastica trasparente per rimuovere la batteria.

4

Rimuovere le viti di fissaggio, se presenti, utilizzando un cacciavite a stella. Sollevare il cavo della batteria utilizzando uno strumento piatto come un coltello da burro o un coltello da tasca. Estrarre il cavo della batteria dalla presa sulla scheda madre. Afferrare la linguetta di plastica trasparente e sollevare la batteria dal vano.

5

Metti da parte la batteria. Il trackpad è ora visibile.

Rimozione del trackpad

1

Girare il laptop in posizione verticale e aprire lo schermo per evitare di graffiarlo durante questa procedura. Lo schermo di un MacBook Pro non si apre a un angolo di 180 gradi, quindi posizionalo su una superficie piana rialzata, come un grande dizionario o un paio di grandi libri illustrati impilati a circa sei pollici di altezza. Posiziona il laptop capovolto con la tastiera sul libro in modo che lo schermo si blocchi sopra il tavolo.

2

Rimuovi le quattro viti dal bordo interno, il bordo più vicino allo schermo, dello scomparto del trackpad utilizzando un cacciavite Phillips.

3

Individua la leva al centro del trackpad e sollevala. Scollegare il cavo collegato al trackpad sul bordo interno sollevandolo.

4

Solleva il case di circa un pollice. Estrai il trackpad dalla parte superiore del case, che è rivolto verso il basso poiché è capovolto sul tavolo. Fare attenzione a far scorrere il cavo attraverso il foro nel vano del trackpad.

5

Pulisci o sostituisci il trackpad secondo necessità. Riassembla il MacBook nell'ordine inverso a quello utilizzato per smontarlo.