Come interrompere l'arrotondamento in Excel

Quando importi, inserisci o incolli cifre di vendita, stipendi o altri dati numerici sulla tua attività in un foglio di lavoro Microsoft Excel, puoi utilizzare più tecniche per determinare quante cifre decimali visualizzare i tuoi valori. Se riduci il numero di posizioni mostrate per il valore in una singola cella o colonna di celle, i valori numerici sottostanti rimangono memorizzati nel foglio di calcolo anche se i valori appaiono arrotondati. Usa la formattazione numerica per sovrascrivere le impostazioni predefinite di Excel e specifica che i tuoi numeri vengono visualizzati con tutte le loro posizioni decimali visibili.

1

Fare clic su una cella per selezionarla oppure fare clic e trascinare una serie di celle per selezionarle. Fare clic su un'intestazione di colonna o riga per selezionare tutte le celle in quella colonna o riga.

2

Passare alla scheda Home della barra multifunzione di Microsoft Excel e individuare il relativo gruppo Numero. Fare clic sul pulsante Aumenta decimali, etichettato con una freccia rivolta a sinistra e due decimali, uno con una singola cifra decimale sopra uno con due cifre. Ogni volta che fai clic sul pulsante, le celle selezionate visualizzano una posizione decimale aggiuntiva, anche se i valori che contengono utilizzano meno posizioni decimali di quelle impostate per mostrare. È possibile aumentare la visualizzazione fino a 30 posizioni.

3

Imposta un formato numerico per celle, righe o colonne selezionate. Nel gruppo Numero della scheda Home, fare clic sulla freccia ad angolo o sul pulsante di visualizzazione della finestra di dialogo, accanto all'etichetta Numero. Quando si apre la finestra di dialogo Formato celle, scegliere la categoria "Numero", "Valuta", "Percentuale" o "Contabilità". Utilizzare il controllo freccia su per le posizioni decimali per aumentare il numero di visualizzazioni di Excel nelle celle selezionate.