Come aprire un negozio di piccoli animali

Aprire un piccolo negozio di animali può offrire l'opportunità di lavorare con gli animali ed essere il capo di te stesso, ma richiede molto impegno e un'attenta pianificazione. Come tutte le nuove iniziative imprenditoriali, il successo del tuo negozio di animali dipende dalla creazione di un'atmosfera positiva e dal soddisfacimento delle esigenze dei tuoi clienti. La vendita di animali domestici e forniture per animali domestici richiede il rispetto delle normative, il rispetto di determinati standard e l'esecuzione delle procedure necessarie.

Inizia un piano

Sviluppa un piano aziendale che includa il tuo scopo e obiettivi, delineando i passaggi necessari per raggiungere il risultato desiderato. Un buon piano aziendale include la ricerca del mercato per determinare la clientela e il profitto atteso. Includi possibili fonti di animali domestici e forniture per animali domestici, nonché i prezzi che intendi addebitare per articoli ad alto costo. Stampa il tuo piano aziendale da presentare al tuo prestatore per un esame quando cerchi un prestito aziendale.

Conosci la legge

Le leggi statali e locali cambiano costantemente quando si tratta di vendita di animali domestici. Fai una ricerca approfondita della legge nella tua zona. In Michigan, ad esempio, i negozi di animali devono fornire ai clienti certificati, rilasciati da un veterinario, ogni volta che un cane, un gatto o un furetto viene venduto. La maggior parte delle città richiede una licenza specificamente rilasciata ai negozi di animali, che richiedono che il tuo negozio sia ispezionato per la salute e la sicurezza.

Scegli una posizione

Seleziona un luogo adatto per il tuo negozio di animali. Scegli un'area che offra un facile accesso e una buona esposizione alle persone che hanno animali domestici, come un centro commerciale o un'area vicino a un parco per cani.

Registra la tua attività

Registra la tua attività. Dopo aver selezionato un nome per il tuo negozio di animali, parla con un avvocato per impostare la struttura della tua attività. La struttura aziendale determinerà come registrarla presso i vari livelli di governo, oltre a imporre requisiti, come l'offerta di stock option e lo svolgimento di riunioni di lavoro. Assumi un avvocato per assicurarti che il tuo negozio di animali soddisfi tutti i requisiti legali.

Ottieni le tue licenze e codici fiscali

Ottieni i documenti legali richiesti dalla città, dallo stato e dai governi federali, inclusa la licenza del tuo negozio di animali. Contatta l'IRS per ottenere un numero di identificazione fiscale o EIN e quindi registrati per le tasse statali.

Trova un contabile

Assumi un contabile. A meno che tu non abbia una conoscenza approfondita della contabilità e ti piaccia questo aspetto della gestione di un'impresa, scegli un contabile per bilanciare i tuoi libri e aiutarti a pagare le tasse.

Ottieni la tua attrezzatura

Procurati l'attrezzatura di cui hai bisogno per ospitare e prenditi cura degli animali che desideri vendere. Acquista gabbie e acquari abbastanza grandi da ospitare i tuoi animali. Prepara l'alloggiamento, comprese le aree per cibo e bevande, prima di ottenere il tuo bestiame. Acquista le scorte da un rivenditore o allevatore rispettabile, controllando le credenziali sanitarie su ogni animale che ottieni.

Assumi dipendenti che ti assistano

Assumi dipendenti che ti aiutino a gestire il tuo piccolo negozio di animali. Anche i proprietari di piccoli negozi di animali spesso richiedono ulteriore aiuto per vendere oggetti e prendersi cura degli animali domestici. Scegli dipendenti affidabili che amano lavorare con persone e animali.