Perché la scheda madre di un computer emette un suono acuto?

I suoni svolgono un ruolo importante nella risoluzione dei problemi di un computer. I computer dispongono di segnali acustici e suoni preprogrammati che avvisano di evidenti problemi hardware. Poi ci sono i suoni più sottili: un gemito acuto o uno stridio che inizia un giorno è un segno che qualcosa non funziona esattamente correttamente. Se sei disposto a smontare uno dei computer del tuo ufficio, puoi identificare con precisione la fonte del suono.

Informazioni sul lavoro all'interno di un computer

I computer sono pieni di parti in movimento e impulsi elettrici, quindi lavorare all'interno di un computer è un processo delicato. Non ci sono correnti elettriche esposte, quindi non devi preoccuparti del rischio di scuotersi, anche se potresti doverti preoccupare del rischio di scuotere il tuo computer con l'elettricità statica. Ma se tutto ciò che vuoi fare è identificare la causa esatta del rumore, togliere il case dal tuo PC desktop non causerà alcun problema. Tuttavia, non puoi farlo su un laptop. La struttura e il layout di un laptop, con i connettori tra il pulsante di accensione all'esterno e la scheda madre all'interno, significa che non puoi lavorare all'interno di un laptop mentre è acceso. Non c'è modo di smontare il laptop e di accenderlo allo stesso tempo.

Trovare il rumore

Con il case spento dal PC, scollegare tutte le periferiche: stampante, mouse, tastiera, monitor e qualsiasi dispositivo USB collegato al computer e accendere il computer. Attendi che inizi il suono acuto, quindi ascolta attentamente, muovendo l'orecchio vicino (ma senza toccare) la scheda madre per trovare la fonte. È più probabile che il rumore provenga dalla ventola o dal disco rigido rispetto a qualsiasi componente elettrico, ma è meglio identificarlo con il case spento prima di continuare la risoluzione dei problemi.

Scheda madre o no?

Se hai smontato il computer e ancora non riesci a identificare la fonte del suono come qualcosa direttamente sulla scheda madre, prova a scollegare temporaneamente la ventola della CPU e il disco rigido per eliminare quelli come fonte del suono. Spegnere il computer e quindi scollegare il cavo rosso, nero, bianco e giallo dal retro del disco rigido. Accendi il computer e verifica se il suono si è interrotto. In caso contrario, spegnilo, ricollega il disco rigido e rimuovi il cavo rosso, nero, bianco e giallo accanto alla ventola sopra la CPU. Riaccendi il computer e verifica se il rumore è cessato. Entrambi questi dispositivi possono produrre suoni ronzanti acuti quando iniziano a funzionare male, sebbene il suono non sia un presagio di guasto del dispositivo competitivo.

Suoni elettrici

Occasionalmente, i suoni acuti provenienti dalla scheda madre provengono da componenti elettrici nel sistema che subiscono una forte carica o malfunzionamenti. L'alimentatore può emettere un suono acuto se subisce un picco. "Strilli", secondo Matt Jessell di Tecca, possono essere segnali minacciosi, indicando che i chip e i condensatori sulla scheda madre non funzionano. Quando inizi a sentire un suono acuto che non riesci a identificare, valuta la possibilità di sostituire il computer nel tuo ufficio.