La differenza tra gli effetti FASB e GASB sul rendiconto finanziario

Nel mondo della contabilità, può essere difficile per un piccolo imprenditore farsi strada attraverso l'alfabeto degli acronimi. Discutere la zuppa alfabetica di acronimi contabili e termini come FASAB vs FASB, GASP vs GAAP o contabilità per competenza modificata, o anche cercare di raccogliere fatti su FASB può essere sufficiente per far tirare fuori i capelli a un imprenditore. Le risposte sono più semplici di quanto sembrano.

In sostanza, nella contabilità degli Stati Uniti vengono utilizzati due diversi set di principi contabili: un set di standard è utilizzato da tutte le società pubbliche, mentre l'altro è impiegato da tutti i governi statali e locali. Entrambe le serie di standard sono disciplinate dai rispettivi consigli, a loro volta supervisionati da un unico consiglio di fondazione composto da esperti contabili con background diversi. Conoscere la differenza tra loro, cioè tra il Governmental Accounting Standards Board e il Financial Accounting Standards Board, o GASB vs. FASB, può salvare un imprenditore o un'agenzia governativa un grande mal di testa.

FASB è un'agenzia governativa?

Il FASB non è un'agenzia governativa. Invece, come spiega lo stesso gruppo sul suo sito web, il FASB:

"Fondata nel 1973 ... è un'organizzazione indipendente, privata e senza fini di lucro con sede a Norwalk, Connecticut, che stabilisce standard di contabilità e rendicontazione finanziaria per aziende pubbliche e private e organizzazioni no-profit che seguono Generally Accepted Principi contabili (GAAP). "

Alcuni fatti su FASB sono i seguenti: Il FASB è un consiglio di esperti contabili che definisce gli standard contabili per le società pubbliche e le organizzazioni senza scopo di lucro negli Stati Uniti. Tali standard seguono i principi contabili generalmente accettati o GAAP. Il FASB non è molto vecchio; è stato istituito nel 1973. E, anche se il FASB è composto da esperti contabili, questo consiglio è supervisionato da un'altra organizzazione chiamata Financial Accounting Foundation. La FAF, a sua volta, è composta da 14 a 18 fiduciari che sono preparatori fiscali, revisori dei conti finanziari, funzionari del governo statale e locale, accademici e regolatori, secondo la FAF.

Inoltre, esiste una scheda dal suono simile che non deve essere confusa con FASB. Potresti aver sentito i termini FASAB vs FASB e ti sei chiesto se esiste una connessione. In realtà, il Federal Accounting Standards Board (FASAB) è un comitato consultivo che sviluppa standard contabili per le agenzie governative degli Stati Uniti, afferma Tech Target, una risorsa online gratuita per professionisti IT. In quanto tale, non vi è alcun confronto tra FASAB e FASB. Il FASAB definisce gli standard contabili per il governo federale e questi standard seguono i principi contabili generalmente accettati; il FASB definisce gli standard per le società pubbliche e le agenzie senza scopo di lucro e segue anche GAAP.

Qual è la relazione tra FASB e GAAP?

Come notato, il FASB stabilisce standard che seguono i principi contabili generalmente accettati (GAAP). "I principi contabili moderni negli Stati Uniti sono chiamati principi contabili generalmente accettati (GAAP)", secondo "Accounting 1", una breve guida di studio. Contabilità 1 osserva che "questi presidi guidano il lavoro di contabili e revisori dei conti". Quindi, c'è una differenza tra GAAP e FASB. FASB stabilisce e supervisiona gli standard contabili per le aziende pubbliche e le organizzazioni non profit negli Stati Uniti che seguono GAAP.

GASB fa parte di GAAP?

GASB non fa parte di GAAP, ma c'è una storia interessante dietro la creazione di GASB. Verso la fine degli anni '70, c'era una crescente preoccupazione tra i professionisti che gli standard fissati da FASB per le società pubbliche e le aziende senza scopo di lucro non fossero sufficienti per le esigenze delle agenzie governative locali e statali. Così, "il Government Accounting Standards Board (GASB) è stato creato nel 1984 per stabilire principi contabili generalmente accettati (GAAP) per enti governativi statali e locali", afferma Reference for business. GASB non può essere e non fa parte di GAAP. Ma, GASB non seguire gli standard GAAP.

C'è anche una connessione tra GASP e FASB. Entrambi sono consigli di amministrazione composti da esperti contabili. Inoltre, la FAF sorveglia entrambi i consigli e nomina i membri di ciascuno. Quindi, quando si confrontano GASP e FASB, è utile ricordare che GASP definisce gli standard contabili per le agenzie governative statali e locali, mentre FASB, come notato, definisce gli standard per le aziende pubbliche e le organizzazioni non profit. Sebbene siano entrambi governati dalla FAF, il GASP e il FASB operano in modo indipendente. Per circa un decennio dopo la creazione di GASB, sia il GASB che il FASB hanno lavorato bene controllando i loro diversi domini. Ma dopo circa 10 anni, sono sorte alcune preoccupazioni su questioni giurisdizionali. Secondo Reference for Business:

"Nel 1996 si è ritenuto che fossero necessari ulteriori chiarimenti per le organizzazioni senza scopo di lucro, come le organizzazioni sanitarie, i college e le università. Il FASB e il GASB si sono incontrati in un'insolita riunione congiunta e hanno emesso una definizione di" governo "per chiarire se determinate organizzazioni senza scopo di lucro dovevano seguire Principi contabili generalmente accettati da FASB o GASB. "

È stato convenuto che FASB avrebbe continuato a fissare standard per tali organizzazioni. Da allora, GASB e FASB hanno funzionato in modo relativamente fluido. Infatti, nel 2016 il FASB ha pubblicato un aggiornamento che chiarisce gli standard di rendicontazione per le agenzie sanitarie, i college e le università.

Perché i governi utilizzano la contabilità per competenza modificata?

In realtà, agenzie governative, aziende e organizzazioni non profit utilizzano la contabilità per competenza modificata. In effetti, questo metodo di contabilità può essere un vantaggio per le piccole imprese che hanno un flusso di cassa limitato. Il Panmore Institute spiega, confrontando la contabilità per competenza completa con la contabilità per competenza modificata:

"La piena competenza della contabilità serve come mezzo attraverso il quale è possibile misurare la performance e la posizione di un'azienda. Questo metodo prevede l'utilizzo di eventi economici come fattori importanti che influenzano l'organizzazione, con scarsa considerazione per l'ora o la data di pagamenti in contanti. "

Ciò significa che le imprese e le agenzie governative, utilizzando la piena contabilità per competenza, possono registrare nei propri bilanci solo entrate già entrate, ovvero il denaro che l'azienda o l'agenzia ha già accumulato. (Questo è chiamato flusso di cassa corrente). Al contrario, nella contabilità per competenza modificata, le imprese e le agenzie governative possono "integrare" i flussi di cassa (denaro che hanno attualmente a disposizione) con i flussi di cassa previsti ", consentendo così all'organizzazione di fornire dati che possono descrivere in modo più accurato l'attuale situazione finanziaria dell'organizzazione ", afferma Panmore Institute, una società di analisi e consulenza aziendale.

Questo metodo di contabilità ha molto più senso per un'azienda nel riportare il proprio rendiconto finanziario. La piccola impresa, che si aspetta una serie di pagamenti in arrivo a breve, può esprimere meglio il suo flusso di cassa in termini di denaro che ha a disposizione, insieme al denaro che si aspetta di raccogliere sotto forma di crediti, vendite di beni e presto. Per un'agenzia governativa, l'utilizzo della contabilità per competenza modificata significa che può registrare il flusso di cassa che include fondi di bilancio futuri o entrate fiscali previste.

È importante sottolineare che il metodo di accumulo modificato è sostenuto sia dal FASB che dal GASB, ed è quindi applicato a società pubbliche, organizzazioni non profit e agenzie governative.