Come avviare un'attività in un parcheggio

Fino al giorno in cui i taxi senza conducente sostituiranno le auto private, c'è bisogno di parcheggi. Per aprire un parcheggio a scopo di lucro, hai bisogno di terra, soldi per la pavimentazione e un modo per raccogliere dai tuoi clienti. Dovrai anche decidere se vuoi che la posizione sia dotata di personale o automatizzata.

Inizia con un piano

Ogni azienda di successo inizia con un piano aziendale ben congegnato. Crea una sezione marketing in modo da sapere se esiste un mercato per il tuo parcheggio e come convincerai i clienti a utilizzare i tuoi servizi di parcheggio. Sviluppa una sezione di gestione con obiettivi e obiettivi generali per aiutarti a gestire l'attività dei parcheggi in modo efficiente. Assicurati di sviluppare un piano finanziario in modo da attrarre il livello di investimento richiesto e mantenere un flusso di cassa sano.

Trovare un sito

Prima di iniziare la tua attività di parcheggio, hai bisogno di una posizione. Tra i fattori da considerare:

  • C'è abbastanza traffico nella zona per rendere redditizia la tua attività? Le zone vicine allo shopping del centro o ai centri congressi sono spesso buoni posti in cui guardare.
  • Il sito è comodo da usare per le persone?
  • La zonizzazione ti consente di costruire un parcheggio?

  • Di quanti parcheggi ha bisogno l'area? Parla con le persone della zona del parcheggio e verifica se il tuo governo locale ha studi sulle esigenze di parcheggio.
  • Quali sono i prezzi dei terreni?

  • Preferisci un garage o un parcheggio? Un garage utilizza lo spazio in modo più efficiente offrendo diversi piani di posti auto, ma il costo è immensamente più alto.

Non guardare solo i lotti vuoti. Un edificio abbandonato potrebbe offrire il sito perfetto, anche se dovrai aggiungere le spese di demolizione ai costi di avvio.

Il prezzo della pavimentazione

Per dare al tuo lotto la superficie liscia di asfalto che richiede, dovrai assumere professionisti qualificati. Più grande è il tuo parcheggio, minore è il costo per piede quadrato: un parcheggio di 50.000 piedi quadrati potrebbe costare da $ 1,25 a $ 1,50 per piede quadrato.

Il tuo governo locale probabilmente ha degli standard per la costruzione di parcheggi. Dovrai conformarti per ottenere un permesso di costruzione. Come parte della conformità, avrai bisogno di un piano di drenaggio in modo che la pioggia non defluisca dal tuo lotto e inonda le aree vicine.

Entrare e uscire

Esistono tre modi per progettare l'ingresso del parcheggio:

  • Nessun cancello. Ti fidi che i clienti paghino in base alla durata del parcheggio.

  • Un cancello gestito da un cassiere che raccoglie i soldi.
  • Un cancello elettronico con un sistema di pagamento automatizzato.

La prima opzione è più economica ma corre il rischio più alto che le persone utilizzino uno spazio e non paghino. Un cassiere costa di più nel tempo di un sistema completamente automatizzato, ma un cassiere umano è più flessibile di una macchina nel gestire problemi o reclami.

Devi anche decidere se vuoi che le persone paghino ogni volta che usano uno spazio o se impostare un servizio di pagamento anticipato, in cui i conducenti pagano ogni mese per ottenere uno spazio garantito. In alcuni casi puoi fare entrambe le cose: accettare pagamenti anticipati per prenotare spazi per attività commerciali locali durante il giorno, ma aprirlo per parcheggi per eventi speciali di notte.

Personale e sicurezza

Il tuo cassiere anticipato probabilmente non sarà l'unica persona che impieghi nel lotto. Qualcuno dovrà tenerlo pulito, per esempio. Se hai un lotto grande e trafficato, i clienti potrebbero accogliere favorevolmente il parcheggio con parcheggiatore piuttosto che trovare un posto da soli. Tuttavia, più persone assumi, più i tuoi costi aumentano.

Devi anche spendere per mantenere il tuo lotto al sicuro. TV a circuito chiuso e una buona illuminazione sono il minimo per scoraggiare ladri e aggressori. Potrebbe valere la pena assumere anche guardie di sicurezza umane.