Come avviare una holding

Le holding sono progettate per acquisire partecipazioni in altre società. Tuttavia, non è la stessa cosa che acquistare azioni di un'altra società. La proprietà azionaria si riferisce alla proprietà in una società anche se tale società non emette azioni. Ad esempio, unirsi ad altri due partner nella proprietà di una società ti rende un proprietario di azioni, indipendentemente dal fatto che le azioni vengano emesse o meno.

I proprietari di azioni sono un tipo di proprietari di azioni. Mentre le holding possono possedere beni che includono azioni, esistono altri tipi di azioni, come fondi speculativi, proprietà immobiliari e diritti di riproduzione. Le holding si occupano della proprietà di quasi tutto ciò che ha valore in un'azienda.

Perché creare una holding?

Le ragioni principali per cui gli imprenditori considerano la creazione di una holding sono per proteggere i beni, raccogliere benefici fiscali e avere il controllo o l'influenza su altre società.

Le aziende interamente di proprietà di holding possono essere tutte depositate sotto la stessa dichiarazione dei redditi, risparmiando tempo e denaro. Il valore della holding stessa aumenta se il valore delle azioni che possiede in varie attività commerciali aumenta. Avendo determinati livelli di equità in un'azienda, la holding può aiutare a dettare la sua direzione e le sue operazioni.

Una holding mantiene il capitale di una società operativa, ma se la holding non sottoscrive il debito della società operativa, non è responsabile di quel debito. Questo può proteggere i beni dai creditori. Le attività sono detenute dalla holding, che aiuta anche a proteggere tali attività da cause legali e passività di debito. La holding è a rischio solo di cali di valore e capitale.

Valuta le tue esigenze

Poiché il valore di una holding sta nel proteggere i beni e nell'influenzare altre attività, ci sono solo casi specifici in cui vale la pena creare una holding. Se vuoi farlo, inizia valutando le tue attuali esigenze aziendali.

Se sei preoccupato per la protezione dei beni, ad esempio, una holding potrebbe essere di valore. Tuttavia, le società holding vengono spesso create per potenziali vantaggi fiscali. È possibile creare una società operativa e una holding, entrambe persone giuridiche diverse, e proteggere la holding dal debito della società operativa.

Registra la tua azienda

Per creare la tua holding, devi registrarla in uno stato e fornire la tua ragione sociale, lo statuto e il nome dell'agente d'affari che gestisce la società operativa e holding. Se lo desideri, puoi essere l'agente sia della società operativa che della holding.

I tuoi articoli costitutivi delineano lo scopo della tua azienda, elencano i suoi funzionari e specificano il metodo con il quale verranno prese le decisioni relative all'attività. Devi anche creare un conto bancario unico e specifico per la tua holding. Le società operative e holding devono utilizzare conti bancari separati e tenere traccia dei propri registri bancari separatamente.

Deposita i tuoi beni

La ricchezza che la tua azienda genera viene depositata presso la holding, anziché la società operativa. Questo denaro può quindi essere prestato alla società operativa secondo necessità. Se la tua società operativa esiste già al momento in cui hai avviato la tua holding, puoi vendere i beni della tua società operativa alla holding per proteggerli.

Per aumentare e diversificare il portafoglio della tua holding, potresti finire per scegliere di investire o acquisire azioni tangibili o immateriali in altre attività quando si presentano le opportunità.