Come determinare gli effetti degli errori di inventario e calcolare il fatturato dell'inventario

La gestione dell'inventario è complicata. Anche se fai del tuo meglio, uno o due o 10 errori di inventario possono scivolare nella tua contabilità. Anche un singolo errore può creare problemi. Ad esempio, la sottostima del saldo dell'inventario finale causa una sottovalutazione del tuo reddito. Fortunatamente, è possibile aggiustare le cose con un conteggio fisico del tuo inventario.

Mancia

Il modo più semplice per determinare l'effetto degli errori di inventario è eseguire un conteggio manuale accurato delle scorte. Confronta la realtà con ciò che è presente nei tuoi account e puoi scoprire se hai sopravvalutato o sottovalutato l'inventario. I risultati ti dicono come l'errore influisce sul tuo bilancio.

Cause ed effetti dell'errore di inventario

Anche se tu e il tuo team state facendo un attento inventario di monitoraggio del lavoro, gli errori possono insinuarsi e accumularsi. Strumenti di contabilità elenca alcuni dei tipi comuni di errori di inventario di cui dovresti essere a conoscenza:

  • Prendi un errore fisico e sbagli i numeri. Ad esempio, potresti dimenticare di includere una spedizione con i rivenditori o includere l'inventario del cliente che non ha lasciato il magazzino.
  • Il conteggio è sbagliato perché qualcuno ha rubato degli oggetti.
  • Il software di inventario utilizza un'unità di misura diversa da quella che pensavi. Ad esempio, conti 240 uova in una spedizione, ma il software le registra come 240 dozzine.
  • Il costo standard del software non corrisponde ai prezzi più recenti.
  • Hai inserito il numero di parte sbagliato.

Gli effetti degli errori sul bilancio derivano dal modo in cui gli errori incidono sul costo delle merci vendute. Il costo delle merci vendute (COGS) è il tuo inventario iniziale più gli acquisti di inventario meno l'inventario finale, secondo Patriot Software. Ad esempio, se inizi il periodo con un inventario di $ 30.000 , acquisti $ 15.000 e finisci con $ 20.000 , il costo dell'inventario che hai venduto è $ 25.000 . Lo sottrai dal tuo fatturato per ottenere il profitto lordo.

Il sito Web di CliffsNotes avverte che l'effetto degli errori sui rendiconti finanziari dipende dal fatto che si sovrastimi o sottostimi l'inventario. Ad esempio, se si sottostima il conteggio dell'inventario finale a $ 17.000 anziché $ 20.000 , il costo del venduto risulta pari a $ 28.000 , riducendo l'utile lordo e il reddito netto. Se l'errore di inventario non viene corretto, inizi il periodo finanziario successivo con un inventario iniziale sottostimato e finisci per sopravvalutare il tuo reddito.

Correzione di un errore di inventario

La buona notizia è che di solito puoi rilevare un errore di inventario con un semplice conteggio fisico. Anche se utilizzi un software di monitoraggio dell'inventario, Paychex consiglia un conteggio fisico per individuare errori di immissione dei dati e perdite dovute al furto. Se hai più di una quantità minima di inventario a portata di mano, farlo in modo accurato è un lavoro lungo e lento. Alcune aziende assumono professionisti per svolgere il lavoro per questo motivo.

Dopo aver completato il conteggio e calcolato i risultati, confronta i risultati con ciò che il software dice che hai a portata di mano. Se i due non corrispondono, identificare il motivo e calcolare gli effetti degli errori sul bilancio. Eliminare l'errore fattorizzando la cifra rivista nel COGS per il periodo contabile quando hai individuato il problema.

COGS e fatturato inventario

Gli errori che influiscono su COGS influiscono anche sulla rotazione dell'inventario, consiglia il Corporate Financial Institute. Il fatturato è il numero di volte che vendi e sostituisci le tue azioni durante un determinato periodo. Maggiore è il fatturato, più velocemente vengono vendute le tue merci; un tasso di rotazione basso indica che potresti avere più scorte del necessario.

PracticalEcommerce dice che ci sono un paio di formule per calcolare il fatturato. La formula più accurata divide i costi di vendita per l'inventario medio. Ad esempio, se hai un prezzo di vendita per il periodo di $ 40.000 e il tuo inventario medio per il trimestre è $ 10.000 , il fatturato è 4. Ciò significa che l'inventario è stato girato quattro volte nel periodo. Senza un COGS accurato, il calcolo sarà disattivato.