Differenza tra domanda individuale e domanda di mercato

La domanda, un principio economico fondamentale, è l'effettivo desiderio di qualcosa e la volontà e la capacità di pagare per questo. Un concetto relativo, la domanda è sempre collegata a un determinato prezzo in un determinato momento. L'analisi quantitativa della domanda fornisce una guida utile alle aziende e agli investitori che cercano di determinare la propria strategia di mercato e il potenziale di crescita di un prodotto. Esistono due tipi fondamentali di domanda: individuale e di mercato. Sebbene entrambi i principi si sovrappongano in molti modi, la portata della domanda individuale è molto più ristretta della domanda del mercato.

Esempio di domanda individuale

La domanda individuale è la domanda di un individuo o di un'impresa. Rappresenta la quantità di un bene che un singolo consumatore acquisterebbe a un prezzo specifico in un momento specifico. Sebbene il termine sia alquanto vago, la domanda individuale può essere rappresentata dal punto di vista di una persona, di una singola famiglia o di una singola famiglia.

La domanda individuale dipende dai desideri dell'individuo e dalle quantità di prodotti che è in grado di permettersi a un prezzo specifico, riferisce Quickonomics. Presuppone due cose: in primo luogo che una persona preferirebbe avere di più che di meno e, in secondo luogo, che i suoi gusti o preferenze siano costanti nel tempo.

Esempio di domanda di mercato

La domanda di mercato fornisce la quantità totale richiesta da tutti i consumatori. In altre parole, rappresenta l'aggregato di tutte le richieste individuali. Esistono due tipi fondamentali di domanda di mercato: primaria e selettiva. La domanda primaria è la domanda totale per tutti i marchi che rappresentano un determinato prodotto o servizio, come tutti i telefoni o tutti gli orologi di fascia alta. La domanda selettiva è la richiesta di una particolare marca di prodotto o servizio, come l'iPhone o un orologio Michele.

La domanda di mercato è un indicatore economico importante perché riflette la competitività di un mercato, la volontà di un consumatore di acquistare determinati prodotti e la capacità di un'azienda di sfruttare se stessa in un panorama competitivo. Se la domanda del mercato è bassa, segnala a un'azienda che dovrebbe terminare un prodotto o servizio o ristrutturarlo in modo che sia più attraente per i consumatori, riferisce Corporate Finance Institute.

Fattori che influenzano la domanda

Ci sono diversi fattori che influenzano la domanda individuale e del mercato. La domanda individuale è influenzata dall'età, dal sesso, dal reddito, dalle abitudini, dalle aspettative e dai prezzi di beni concorrenti sul mercato. La domanda di mercato è influenzata dagli stessi fattori, ma su scala più ampia: il gusto, le abitudini e le aspettative di una comunità e così via. Considera anche il numero di acquirenti sul mercato, il tasso di crescita di una determinata comunità e il livello di innovazione che scoppia nel mercato. La domanda del mercato può essere misurata a livello internazionale, nazionale, regionale, locale o anche inferiore.

altre considerazioni

Tieni presente che se hai una domanda di mercato considerevole per un prodotto o servizio, potrebbero esserci diverse persone incluse nel mercato che non acquisteranno il servizio o il prodotto. Spesso, le aziende utilizzeranno diverse informazioni demografiche per analizzare sottoinsiemi molto specifici del mercato che desiderano rivolgersi, come le madri casalinghe di mezza età a reddito medio o i giovani urbani nelle metropoli costiere. In un mercato monofonico, dove c'è solo acquirente, la domanda individuale e la domanda di mercato crollano. Poiché il mercato racchiude una persona, quell'individuo rappresenta l'intero mercato.