Aggiunta e sottrazione di colonne di valuta in Microsoft Excel

Quando si aggiungono o si sottraggono numeri in formato valuta, Excel 2013 adotta automaticamente il formato valuta per i risultati. L'aggiunta e la sottrazione di cifre segue procedure simili, ma è necessario fare attenzione a come sono formattati i numeri. I depositi sono numeri naturalmente positivi, ma a seconda della configurazione del foglio di calcolo, le spese potrebbero essere inserite come numeri positivi o negativi. Se le spese sono elencate come numeri negativi, non vorrai sottrarle dal tuo saldo. Invece, l'utilizzo di una semplice funzione Somma aggiunge automaticamente tutti i depositi e sottrae le spese negative.

Sommare, sottrarre e sommare

L'utilizzo del formato "= A1 + B1" o "A1-B1" nella cella C1 aggiunge o sottrae i valori nella prima riga delle colonne A e B. Copiando questa formula nella colonna C si replica la formula, quindi viene calcolata ogni riga. Se è necessario sommare un elenco di valori in più colonne, utilizzare il formato "= Sum (A: B)" per sommare tutte le valute nelle colonne A e B; se le colonne contengono anche intestazioni, Excel ignora questi dati e calcola solo le cifre. Se una colonna è dedicata alle spese con valore positivo, somma ciascuna colonna separatamente e sottrai i risultati, ad esempio "= Somma (A: A) -Somma (B: B)".