Un brevetto è una risorsa attuale?

Brevettare un'invenzione è qualcosa di cui essere orgogliosi. Dal punto di vista del tuo commercialista, un brevetto non è solo un risultato; è un bene o una spesa. Come il copyright e altri beni immateriali, un brevetto di solito offre alla tua azienda un vantaggio economico per più di un anno. Pertanto, spiega Finance Strategists, un brevetto non è una risorsa corrente.

Mancia

Se acquisti un brevetto dal suo attuale titolare, lo registri come un bene a lungo termine, non come un bene corrente. I brevetti creati tramite la tua ricerca e creatività non sono beni; invece annulli la ricerca e lo sviluppo come una spesa.

Brevetto e copyright: significato nella contabilità

Un brevetto, consiglia Accounting Tools, è un bene immateriale. Si tratta di attività non fisiche con una vita utile superiore a un anno, nota in contabilità come "vita utile per più periodi". I beni immateriali includono brevetti, copyright, marchi, elenchi di clienti e diritti di trasmissione di eventi sportivi.

Il lasso di tempo rende le attività immateriali non correnti o attività a lungo termine, secondo il sito Web di Accounting Coach. Un asset corrente si trasforma in denaro entro un anno dall'acquisto o dall'utilizzo da parte della tua azienda. Le attività non correnti generalmente generano benefici per un tempo molto più lungo. Ciò determina il modo in cui si registra un brevetto come registrazione prima nota contabile e si documentano i brevetti nel bilancio contabile.

  • Registrare il costo dell'acquisizione del brevetto in un account Patent Asset come costo iniziale del bene, consiglia Accounting Tools. Ciò può includere il prezzo di acquisto per l'acquisto del brevetto dai suoi inventori e le spese legali e governative per il deposito del brevetto.
  • Ammortizzare il costo iniziale utilizzando il metodo lineare. Se spendi $ 100.000 per acquisire un brevetto che scade tra 20 anni, ammortizzi $ 5.000 all'anno. È necessario utilizzare la più breve tra la durata legale del brevetto o la sua vita utile come base per l'ammortamento.
  • Se il brevetto smette di fornire lo stesso valore, registrare una riduzione del valore patrimoniale nei giornali contabili.
  • Se smetti di utilizzare il tuo brevetto, lo cancelli dal riconoscimento. Accreditare il saldo in Attività brevettuale e addebitare Ammortamento accumulato. Se elimini il riconoscimento con $ 500 di valore lasciato in Patent Asset, non puoi ammortizzarlo ma devi registrarlo come una perdita.

Se il costo di acquisizione scende al di sotto di un certo livello, la registrazione prima nota della contabilità brevettuale entra in spesa anziché in attività. Il "livello di capitalizzazione" varia da società a società per semplificare la contabilità per gli acquisti di piccoli asset. Se hai sviluppato il brevetto attraverso la tua ricerca e sperimentazione, la ricerca e sviluppo va sui tuoi libri come una spesa piuttosto che come un costo iniziale.

Brevetti in bilancio

Le regole per il trattamento dei brevetti nella contabilità in bilancio sono diverse da quelle di altri beni immateriali. Accounting Tools dice che le attività immateriali normalmente vanno in bilancio proprio come quelle, attività. Tuttavia, poiché i costi di ricerca e sviluppo per le attività sviluppate internamente sono una spesa, non vanno in bilancio. Se, diciamo, spendi $ 100.000 per acquistare il brevetto per un'auto a energia solare, lo registri in bilancio. Se spendi i soldi per sviluppare l'auto da solo, è tutta una spesa.

Questo crea spesso un problema di percezione. Se hai un potente dipartimento di ricerca che genera un sacco di brevetti, probabilmente non puoi registrarne nessuno come patrimonio. Ciò fa sembrare la tua azienda meno preziosa di quanto non sia. Tra i lati positivi, è molto più semplice cancellare i brevetti come spese con una registrazione prima nota piuttosto che dedurli per ammortamento, riduzione di valore e cancellazione nel tempo.