Perché eseguire un'analisi SWOT?

SWOT si riferisce a punti di forza, debolezza, opportunità e minacce. L'analisi SWOT è un processo in cui il team di gestione identifica i fattori interni ed esterni che influenzeranno le prestazioni future dell'azienda. I punti di forza e di debolezza dell'azienda sono i fattori interni. Le opportunità e le minacce riguardano fattori esterni all'azienda: fattori ambientali.

L'analisi SWOT viene eseguita come parte del processo di pianificazione aziendale globale in cui vengono fissati gli obiettivi finanziari e operativi per l'anno successivo e vengono create strategie per raggiungere questi obiettivi.

Utilizzo efficiente delle risorse

Ogni azienda, anche le più grandi che dominano i propri mercati, ha un'offerta limitata di lavoro, capacità produttiva e capitale. La valutazione dei punti di forza dell'azienda aiuta a determinare come allocare queste risorse in modo da ottenere il massimo potenziale possibile di crescita dei ricavi e redditività.

Il team di gestione esamina dove l'azienda può competere più efficacemente. L'azienda scopre spesso di avere punti di forza competitivi che non sono stati pienamente utilizzati in passato.

Migliorare le operazioni aziendali

Quando il team di gestione esamina i punti deboli dell'azienda, non deve attribuire la colpa alle passate carenze nelle prestazioni. Serve a identificare le aree più critiche che devono essere migliorate affinché l'azienda possa competere in modo più efficace. Una valutazione realistica dei punti deboli impedisce anche errori strategici come l'ingresso in un mercato con prodotti chiaramente inferiori a ciò che offrono concorrenti ben radicati. Il miglioramento continuo in tutte le aree delle operazioni di un'azienda è un aspetto importante per stare al passo con i concorrenti. Le attuali debolezze possono e devono essere trasformate in punti di forza futuri.

Alla scoperta di nuove opportunità

La crescita del business richiede la ricerca di nuove opportunità, inclusi nuovi potenziali gruppi di clienti, una più ampia distribuzione di prodotti, lo sviluppo di nuove categorie di prodotti e servizi ed espansione geografica. In un'analisi SWOT, il team di gestione identifica le opportunità emergenti da cui trarre vantaggio in questo momento e cerca di prevedere le opportunità a lungo termine in modo da poter pianificare in anticipo per essere pronti per entrare nel mercato quando è il momento giusto.

Affrontare i rischi

Una minaccia nell'analisi SWOT è un altro termine per il rischio: un evento al di fuori del controllo dell'azienda che potrebbe avere un impatto negativo sulle prestazioni. Le aziende affrontano molte minacce oltre a quelle causate dai concorrenti diretti. I cambiamenti nell'ambiente normativo possono avere un impatto negativo sulle prestazioni. I gusti dei consumatori possono cambiare bruscamente, come quando una recessione induce i consumatori a ridurre l'acquisto di beni e servizi di lusso.

I rischi sono meno minacciosi per un'organizzazione quando occorre tempo per sviluppare piani di emergenza da implementare rapidamente qualora le minacce diventassero realtà. L'analisi SWOT aiuta un'azienda a essere meglio preparata per tutto ciò che incontrerà nell'ambiente esterno.

Posizionamento competitivo e strategia

Molte aziende eseguono una forma di analisi SWOT sui loro principali concorrenti. Insieme alle informazioni tratte dall'analisi SWOT dell'azienda, il team di gestione inizia a farsi un'idea di come l'azienda dovrebbe posizionarsi rispetto ai concorrenti. L'azienda vuole attaccare le debolezze dei concorrenti con i propri punti di forza. È molto simile alla pianificazione del gioco nel calcio: cercare di individuare dove la squadra avversaria è vulnerabile.

Al contrario, non vuole incontrare di petto i punti di forza di un concorrente se il concorrente ha un vantaggio schiacciante. L'analisi SWOT mostra a un'azienda che anche i suoi concorrenti più potenti hanno punti deboli che possono essere sfruttati.